Giornata Nazionale per le vittime del Covid-19

Un minuto di silenzio in memoria delle vittime del Coronavirus è stato osservato stamani dal sindaco Giuseppe Morfino, dal vice sindaco e assessore Vincenzo Monteleone e dalla presidente del Consiglio comunale Elena Angelo, dinnanzi la sede del Comune dove, per la giornata odierna, le bandiere resteranno esposte a mezz’asta.

Data:
18 Marzo 2021

Un minuto di silenzio in memoria delle vittime del Coronavirus è stato osservato stamani dal sindaco Giuseppe Morfino, dal vice sindaco e assessore Vincenzo Monteleone e dalla presidente del Consiglio comunale Elena Angelo, dinnanzi la sede del Comune dove, per la giornata odierna, le bandiere resteranno esposte a mezz’asta.
È impressa nelle memoria di tutti noi – dice il sindaco Giuseppe Morfino – l’immagine della fila di camion militari che, un anno fa, lasciavano il cimitero monumentale di Bergamo con a bordo le vittime del Covid-19. Oggi commemoriamo i nostri cinque concittadini e tutti coloro che hanno perso la vita a causa del virus. Nel rispetto delle vittime, delle persone fragili e della comunità è indispensabile rispettare scrupolosamente le misure per il contenimento del Coronavirus e non sottrarsi alla vaccinazione. Solamente così   eviteremo ulteriori vittime e sconfiggeremo il Covid-19″.

Ultimo aggiornamento

18 Marzo 2021, 15:20